Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 651
Commenti: 0
 
 
0
    
Forum Wave
Surf da Onda
 Forum  »  Wave  »  l\'inizio della fine  »  Rispondi
Moderato da: pAOlO, MagicSoul, cabricio, thaiaht, SURFiNG
   l\'inizio della fine
Restrizioni  >>>Solo gli utenti registrati possono inserire repliche nel Forum: se non sei ancora registrato, fallo subito.
Utente
Password
Icona Messaggio
          
          
          
          
          
          
   
Messaggio

HTML : On

BBCode : On

Allegati : On

Opzioni
 Allega file al tuo messaggio

Disattiva HTML in questo Messaggio
Disattiva BBCode in questo Messaggio
Disattiva Smilies in questo Messaggio

     Firma non disponibile
     Notifica email non disponibile

  

Gli ultimi messaggi inseriti  ( Max: 10 )
AutoreReplica a questa Discussione
mareno

  

PRO

Registrato dal:
10-07-2004

Da:roma

Messaggi: 634

 OFF-Line

 Inserito 04/11/2011 ore 23:23   
non hai tutti i torti.e poi un bel tuffetto dal pontile piu' al largo in acqua piu' pulita non e' male...

a me piaceva tanto il pontiletto di legno costruito a banzai (e sfondato regolarmente dalle mareggiate)dai ragazzi del ristorantino per facilitare l'entrata in acqua dei bagnanti,ma i cervelloni responsabili dell'ambiente di zona hanno detto che deturpava..(.ma vaffanculo,va....ridicoli...)..

invece belle massicciate di sassi emergenti,belle eh??e spt funzionali,direi,visto come alterano l'equilibrio dei movimenti della sabbia portata dalle correnti...

 Profilo     www    Modifica
Anonimo



Utente non più presente nel nostro database!
 Inserito 02/11/2011 ore 16:50   

Ma per creare piu spazio ai bagnanti non potrebbero fare dei pontili come a viareggio? Il sole lo vai a prendere sul pontile invece de rompercazzo co sta spiaggia. So pure belli da vede se li fai bene.


E sarebbero pure utili in inverno ai pescatori o ai serfisti...magari ho detto na ca****a?



   Modifica
ginseng



PRO

Registrato dal:
04-10-2008

Da:nettuno

Messaggi: 1100

 OFF-Line

 Inserito 02/11/2011 ore 16:41   

Quote: il 02/11/2011 ore 13:47 Giamp ha scritto:


Vi faccio l'esepio del litorale di Ostia dove serfo abitualmente.


Il litorale di Ostia è disposto da NO a SE,le mareggiate iniziano da Scirocco (SE) e finiscono da Maestrale-Ponente: lo Scirocco crea una corrente parallela alla spiaggia che muove la sabbia verso NO e il Maestrale-Ponente rimette tutto a posto. Ciò avveniva finche la spiaggia era una spiaggia; le prime difficolta di erosione, risibili, si ebbero quando tra le due guerre fu costruito il pontile, poi prima della seconda guerra mondiale il canale dei Pescatori e le dighe anti-sbarco crearono le prime grosse erosioni e più si allungavano i moli del canale e più la sabbia non tornava al suo posto. La mazzata finale fu data prima dall'allungamento delle prismate della foce del Tevere e poi dal fantastico porto di Ostia, che fra parentesi l'imboccatura si insabbia regolarmente. Tempo fà c'era un progetto del CNR per rendere autodragante la foce del Tevere che fra parentesi avrebbe così ridato sabbia agli arenili, oltre che consentire sempre la navigabilità dello stesso in entrata ed uscita, ma ovviamente è rimasto lettera morta, vuoi mettere costruire un bel porto con tutto l'indotto che lo circonda?


Probabile che l'erosione di Anzio è iniziata quando hanno allungato il sovraflutto del porto, ti ricordi Ging?


sicuramente il  braccio del porto ha contribuito,ma il prolema secondo loro e nella zona di ponente.


i primi segni significanti di erosione si sono verificati quando hanno posizionato le dighe altezza soldati,che hanno creato si le spiaggie sotto a riva azzurra,che prima era solamente una piccola striscia di sabbia,ma di  conseguenza ha cambiato la corrente verso lido garda creandogli non pochi problemi allo stabilimento .nei lidi seguenti cioè marinaro lido tortuga ecc. ancora esposti alle correnti classiche la sabbia si spostava secondo madre natura dettava,poteva succedere che un anno c'era una grande spiaggia e un altro no ma più o meno  era sempre la solita musica.


rimane il fatto che sicuramente l'erosione c'è,per violente mareggiate sempre più frequenti, il prolema e che detta la legge del'ombrellone anche dove la spiaggia è poca e ne vogliono di più



[ Questo messaggio è stato modificato da: ginseng il 02/11/2011 2011Wed, 02 Nov 2011 16:43:13 +0100Europe/Berlin 16:43 ]

 Profilo     www    Modifica
Giamp

  

PRO

Registrato dal:
09-11-2004

Da:roma

Messaggi: 277

 OFF-Line

 Inserito 02/11/2011 ore 13:47   

Vi faccio l'esepio del litorale di Ostia dove serfo abitualmente.


Il litorale di Ostia è disposto da NO a SE,le mareggiate iniziano da Scirocco (SE) e finiscono da Maestrale-Ponente: lo Scirocco crea una corrente parallela alla spiaggia che muove la sabbia verso NO e il Maestrale-Ponente rimette tutto a posto. Ciò avveniva finche la spiaggia era una spiaggia; le prime difficolta di erosione, risibili, si ebbero quando tra le due guerre fu costruito il pontile, poi prima della seconda guerra mondiale il canale dei Pescatori e le dighe anti-sbarco crearono le prime grosse erosioni e più si allungavano i moli del canale e più la sabbia non tornava al suo posto. La mazzata finale fu data prima dall'allungamento delle prismate della foce del Tevere e poi dal fantastico porto di Ostia, che fra parentesi l'imboccatura si insabbia regolarmente. Tempo fà c'era un progetto del CNR per rendere autodragante la foce del Tevere che fra parentesi avrebbe così ridato sabbia agli arenili, oltre che consentire sempre la navigabilità dello stesso in entrata ed uscita, ma ovviamente è rimasto lettera morta, vuoi mettere costruire un bel porto con tutto l'indotto che lo circonda?


Probabile che l'erosione di Anzio è iniziata quando hanno allungato il sovraflutto del porto, ti ricordi Ging?



 Profilo    Modifica
ginseng



PRO

Registrato dal:
04-10-2008

Da:nettuno

Messaggi: 1100

 OFF-Line

 Inserito 01/11/2011 ore 13:31   

Quote: il 31/10/2011 ore 23:55 mareno ha scritto: speriamo bene,ragazzi.. ho sentito dire che hanno studiato dei modelli di reef artificiale a protezione delle spiagge dalle erosioni(se ne era parlato per santa severa qualche tempo fa). questi verrebbero posizionati a livello della secca piu' idonea a seconda della conformazione e della profondita' media del fondale interessato,e cosi' determinerebbero la rottura delle onde abbastanza lontano dagli arenili ed in questo modo verrebbero anche spezzate le correnti altrimenti troppo forti sotto riva. tra l'altro aggiungo che si offrirebbe anche un valido riparo ai pesci di zona(nuove tane),substrato ottimo per i molluschi filtratori(cozze)cosi' da avere acqua piu' pulita(e mettice pure du' spaghetti..),e allo stesso tempo noi surfisti non avremmo rotture di cazzo con i bagnanti tra le scatole... solo sogni o un giorno sara' vero?


secondo me i reef  li possiamo scordare ,costosi e difficili da costruire per fare onde,cosa che ai politicanti je po fragà de meno,ma sopra tutto magari fuori dai schemi ladreschi da loro escogitati


calcola che la ditta appaltatrice delle famose dighe è sempre la stessa .......ed è calarese e si dice che è riconducibile ai casalesi...........



 Profilo     www    Modifica
mareno

  

PRO

Registrato dal:
10-07-2004

Da:roma

Messaggi: 634

 OFF-Line

 Inserito 31/10/2011 ore 23:55   
speriamo bene,ragazzi..

ho sentito dire che hanno studiato dei modelli di reef artificiale a protezione delle spiagge dalle erosioni(se ne era parlato per santa severa qualche tempo fa).
questi verrebbero posizionati a livello della secca piu' idonea a seconda della conformazione e della profondita' media del fondale interessato,e cosi' determinerebbero la rottura delle onde abbastanza lontano dagli arenili ed in questo modo verrebbero anche spezzate le correnti altrimenti troppo forti sotto riva.

tra l'altro aggiungo che si offrirebbe anche un valido riparo ai pesci di zona(nuove tane),substrato ottimo per i molluschi filtratori(cozze)cosi' da avere acqua piu' pulita(e mettice pure du' spaghetti..),e allo stesso tempo noi surfisti non avremmo rotture di cazzo con i bagnanti tra le scatole...

solo sogni o un giorno sara' vero?

 Profilo     www    Modifica
ginseng



PRO

Registrato dal:
04-10-2008

Da:nettuno

Messaggi: 1100

 OFF-Line

 Inserito 31/10/2011 ore 13:42   

grosse novità


http://www.greenoceansurfing.org/index.php?option=com_content&view=article&id=152%3Asalviamo-anzio-vincitori-e-vinti&catid=58%3Alavori-anzio&Itemid=153&lang=it



 Profilo     www    Modifica
piba



PRO

Registrato dal:
21-04-2003

Da:Hainan e Roma

Messaggi: 618

 OFF-Line

 Inserito 05/07/2011 ore 14:38   

Protestiamo!!! facciamo una bella manifestazione!!!



 Profilo     www   Aggiungi    Modifica
Luiz_CV

  

PRO

Registrato dal:
09-09-2003

Da:Litorale pontino

Messaggi: 618

 OFF-Line

 Inserito 05/07/2011 ore 11:28   

Quote: il 04/07/2011 ore 21:08 ginseng ha scritto:


mercoledi 6 luglio  arriva  goletta verde ad anzio spiaggia marechiaro


appuntamento dalle 9:00


per tutti quelli che possono venire l'invito a partecipare ,per arrivare ad un numero di


persone importante,ed esporrere la problematica delle dighe


 



 


io sarò a mare ma vado via presto verso le 7.30.....



 Profilo    Email     www    Modifica
ginseng



PRO

Registrato dal:
04-10-2008

Da:nettuno

Messaggi: 1100

 OFF-Line

 Inserito 04/07/2011 ore 21:08   

mercoledi 6 luglio  arriva  goletta verde ad anzio spiaggia marechiaro


appuntamento dalle 9:00


per tutti quelli che possono venire l'invito a partecipare ,per arrivare ad un numero di


persone importante,ed esporrere la problematica delle dighe


 



 Profilo     www    Modifica

Splatt Forum © By: Splatt.it 
Version: 4.0
Elaboration time: 0.013282 seconds.
 
Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
 
Pagina generata in 0.013 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
Permalink: http://surfreport.it/modules.php?mop=modload&name=Forums&file=reply&topic=11886&forum=1&post=155543"e=1&mod=