Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 258
Commenti: 1
 
 
0
    
   Adriatico con Nord-Est attivo? Sconsigliato  
 
Pubblicato Domenica 16 Marzo 2003 da Matto
 
 

Surf da onda
Tutto comincia quando decidiamo di fare una puntatina in Adriatico vista la lunga piatta che ci assilla ormai da un mese circa.

Bene, visto che il viaggio non è poi così tanto lungo si decide in fretta sulla data e sull’orario di partenza. Il Marco, stanco delle sue fatiche universitarie, non è poi tanto d’ accordo sull’orario stabilito (le 4 di mattina), ma è obbligato a cedere sulla spinta degli altri due elementi il Matteo e il Riccardo, mattinieri nel sangue e noti per le numerose albe sparate durante i periodi “buoni”.
Prima di decidere sul percorso da fare si osservano attentamente e regolarmente le previsioni di onda sulla costa est della penisola e date le condizioni si decide di fare Frosinone - Ortona - Fossacesia - Vasto - Termoli. Più di qualche persona ci aveva già avvertiti sul fatto che l’ Adriatico lavorasse in condizioni molto molto particolari di onda e precisamente non con la situazione che si prevedeva e cioè un forte vento e una mareggiata da NE. Ma noi noncuranti dei consigli altrui ci siamo avventurati in quella che si è trasformata in una “storia di una sola annunciata”.
ORE 4 - Frosinone loc. Parcheggione, appuntamento fisso delle nostre partenze. L’ aria è particolarmente frizzantina, direi quasi gelida, dato che il termometro della “surfcar” del Riccardo segna 1° C. Si parte! Nell’ imboccare la Superstrada per Avezzano notiamo delle masse strane bianche che dominano il cielo limpidissimo. Ma è neve?….no dai sarà una nuvola passeggera…..macchè inizia a nevicare ad Avezzano e termina a 10 Km da Pescara…da paura!
Ore 6.30 - Arrivati a Francavilla scorgiamo subito che l’ Adriatico è una massa di schiuma disordinata e senza delle vere onde. Solo spruzzi che si alzano al di là dei frangiflutti, numerosissimi da quelle parti. Ci diciamo per rinfrancarci un po’: è fatta ragà!…basta cercare una baietta riparata e troviamo le onde. Il problema e’ proprio quello, la baietta….
Ore 7.00 - Ortona. Avevamo sentito parlare bene di due spots. Macchè casino e schiuma da tutte le parti. Si vede che è un mare che ha poco fetch, ma pensiamo anche che con una buona mareggiata da SE o NW molti posti possano essere carini.
Ore 7.30 - Fossacesia. Niente da fare. Però ci facciamo delle seghe mentali su un’ onda che rompe proprio sotto la ferrovia (da attraversare) ma che putroppo si schianta su degli scogli affioranti che emergono ogni volta che l’ onda fa il risucchio. Niente da fare un posto troppo da “rambo”.
Ore 8.00 - Vasto. Anche quì stessa condizione. Il vento prende il mare per dritto e non c’è possibilità di trovare posti surfabili.
Ore 9.00 - Termoli. Si dice che da queste parti faccia una bella onda con SE al Trabucco e con NW subito a destra del porto (cosa confermata da un Windsurfista locale). Con questa condizione è un bordello sia di qua che di là. Provate ad immaginare il Tirreno colpito da vento e mare da W…la stessa e identica cosa. Con la differenza che la costa tirrenica e’ molto più frastagliata di quella adriatica e quindi magari offre un po’ più di possibilità di trovare uno spot surfabile. Alla fine esausti dal viaggio, decidiamo di abbassare la testa e tornare nella nostra splendida Frosinone(?) con la speranza che il mare ci regali qualcosa di buono nei prossimi……………….mesi!


n.b. tra le righe di questa storia realmente accaduta si nota una sottile ironia, data dal fatto che ………delle volte è meglio ride che piagne!!!!

by Matto

 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 


  • Articoli Surf da onda
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Surf da onda:
    Allenamento » Esercizi di potenziamento muscoli spalle e braccia

  •  
     
     
    5.5
    5.55.55.5
    Voti: 12

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

    Re: Adriatico con Nord-Est attivo? Sconsigliato (Voto: 0)
    da swordfish il 17/03/2003
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    Caro Matto, purtoppo l'Adriatico dalle mie parti (Vasto) è così.... spesso incazzato e pieno di schiuma e casino. Con mare attivo l'unica cosa è aspettare che scada, almeno negli spot più "aperti", a meno che non si riesca a trovare qualche baietta coperta, ma come hai visto il più delle volte le scogliere e i "travocchi" (stupendi da fotografare all'alba, fidatevi!) non aiutano per niente.
    La prossima volta se vi va buca fermatevi a pranzo a mangiare il "brodetto di pesce", perchè se il surf piange non è detto che anche lo stomaco debba soffrire!
    Ciao
    Swordfish

    Re: Adriatico con Nord-Est attivo? Sconsigliato (Voto: 0)
    da giamma82 il 17/03/2003
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    io vi avevo detto io che prendevate una sola.nn mi avete ascoltato.fatevi nel cosidetto c... .il vostro sponsor continuera a restare SOLA.ciao gianmarco

    Re: Adriatico con Nord-Est attivo? Sconsigliato (Voto: 0)
    da GhostTrees il 07/07/2010
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    L'adriatico è il 'mare' capriccioso per eccellenza: bisogna viverlo molto più di altri posti per imparare a capire quando rimanere a casa o quando tentare la fortuna. Io che abito a 100m da uno spot nelle marche, ci ho messo 2 anni per capirlo, cartine e previsioni sottomano! Nelle condizioni che avete trovato voi conviene spesso surfare in spot vicini alle tanto odiate barriere artificiali o ai moli dei porti, che 'filtrano' solo le serie pulite e di una certa direzione. Anche perchè se decidevate di uscire ugualmente, in quelle condizioni non c'è duck che tenga, è quasi sempre impossibile raggiungere la line up!

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.022 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=14