Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 390
Commenti: 0
 
 
0
    
   Nicola Bresciani al Air Show 2004 ad Anglet  
 
Pubblicato Lunedì 30 Agosto 2004 da thaiaht
 
 

Surf da onda
E' sabato 14 agosto, sono a la Plage des Cavaliers insieme a Emizellone e le nostre ragazze, le due Franci.
Il sole è brutale, ma l'aria è secca, prima surfiamo a la Barre, belle sinistre, consistenti e veloci.
Si surfa a les Cavaliers solo a contest finito (O'Neill Pro wqs five stars vinto da Troy Brooks).

Entro quando la bassa diventa notevole, lo spot spara delle destre lunghe tese e tubanti di circa 2m, 1m 1/2, in poche parole godo.
Esco con fame lupigna, addento la mia demì baguette farcita con tutto il possibile per spappolare il fegato, bevo e mi rilasso leggendo il quotidiano locale Sud Ouest.
Tra le pagine dedicate ad Anglet, una è interamente dedicata al Surf. Titolo Les Vagues, le surf et la nuit.
Rimango colpito, non ero a conoscenza di contest in notturna, inoltre questo è un contest particolare, è il Quiksilver Air show, il giornalista scrive oltretutto che sarà la decima edizione.
La manifestazione si svolge in quattro prove, una in Usa, una in Australia, una in Giappone ed una in Francia.
L'idea è nata proprio ad Anglet, la Quilk l'ha adottata.
Il montepremi di 12000 euro attira professionisti da ogni parte del globo, inoltre non essendo gara Wqs, i surfisti non rischiano di essere penalizzati da un'uscita prematura dal contest, per questo si esaltano e danno il massimo per lo spettacolo.
Nella giornata leggo che saranno fatte le eliminatorie, ma alcuni surfisti sono ammessi di diritto alla fase finale che si svolgerà in notturna,costituita da quarti, semi e finale.
Scorro l'ordine degli invitati ammessi alla fase finale e........sorpresa, tra questi c'è 'Nicolas Breshani (Italie)'.
Emizellone ormai aveva deciso di andare a San Sebastian per la serata conclusiva della semana grande, io decido di vedere l'Air Show.
Surfo di nuovo a les Cavaliers in mezzo ai pro che hanno terminato l'O'Neill, sul molo di la Barre c'è Tom con il figlioletto che guarda le onde, esco, mangio e mi dirigo con la mia Franci alla Chambre-d'Amour, per vedere cosa succederà.
C'è gran casino, il sole sta tramontando e la folla, perchè proprio di folla si tratta, si ammassa sulla passeggiata della Chambre, sugli scogli e sulla spiaggia antistante. La capienza di questa specie di stadio naturale è aumentata da una bassa marea strepitosa, peccato che le onde ormai raramente superino il metro.
Il gruppo metal La Jarry inizia a pompare musica punk-rock, io mi agito per cercare Alessandro Dini tra la folla, il mio fiuto mi dice che non può mancare essendo il responsabile commerciale della Quilk Italia.
Lo trovo, con treppiede e obiettivo cannone d'ordinanza, lo chiamo, ma non mi sente, solo quando gli poggio una mano sulla spalla destra si gira e sorpreso mi saluta.
Nicola è già in acqua per il quarto di finale, suona la sirena, la gara vera e propria inizia. Dieci onde, vengono valutati i migliori due Aerial.
Surfare e manovrare non conta, infatti tutti i surfisti in acqua prendono velocità (tanta) e poi staccano.
I più non chiudono le manovre, Nicola no! Lui le chiude, la sua manovra più bella è un aerial 180° perfettamente chiuso, ma ne azzecca altri.
Quando la batteria finisce Alessandro lo abbraccia quasi commosso, io gli stringo la mano felice, lo speaker si esalta, dice che è la prima volta che un italiano partecipa ad una gara di quel livello, attendiamo il risultato........ l'italien GAGNE!!!!
Butta fuori anche Fred Patacchia, specialista spesso ripreso in vari video.
Le bimbe circondano Nicola che è costretto a firmare molti autografi, poi sotto pressione si dilegua nella notte.
Io attendo di vedere la semi-finale dove surfa Nicola. Purtroppo non la passa, ma esce a testa alta, ha dato tutto.

Gli faccio qualche domanda.
SR:Nicola, allora che effetto fà essere qui!
N: Bello bellissimo, peccato per la febbre!!!
SR:Come! Hai la Febbre!
N: Si, ho preso freddo in acqua nei giorni passati, e questa mattina avevo 38°.
SR:Boia, che sfiga, ora come ti senti!
N:Ho preso una pasticca per la temperatura, per buttarla giù, sudavo anche in acqua.
SR:Gambe molli?
N: Neanche tanto, sai l'adrenalina.
SR:Dai ti rifarai! Ma dimmi della tua tattica di gara.
N: Sai gli altri tendevano ad esagerare, staccavano troppo e poi non chiudevano, io tentavo di staccare il giusto (ndr. mezzo metro).
SR:Mossa intelligente. Bravo. Che effetto ti fà essere assediato da fan per gli autografi?
N: Ma......non lo so......mi sembra di prenderli in giro.
SR:In semifinale hai avuto una battuta d’arresto, come mai?
N:Bè sai…nel quarto c’era ancora un po’ di luce naturale, ora con il buio, i fari negli occhi…
non vedevo nulla, anche se le condizioni sono uguali per tutti. Ma io proprio non vedevo arrivare le onde.
SR:Un vero peccato! Ieri dove hai surfato?
N: A Hossegor, tanta roba.
SR:'Na figata è.
N: Ora vado.
SR:Ciao ci vediamo al Pontile.


Parlo poi con il Dini che mi promette qualche foto per l'articolo che stò scrivendo.
SR:Ei Franci allora ti è piaciuta la gara?
A:Ma come facevano quelli li. Volavano!!!


Iniziano i fuochi d'artificio, ci avviamo verso Bidart al Campeggio. Mi viene in mente una cosa… non è che Nicola sia leggermente miope… quel tanto per cui non bisogna portare gli occhiali, ma che in condizioni di luce particolari non vedi una mazza. Non ho provveduto a chiederglielo, che coglione!
Il giorno dopo piatta mostruosa mi do al nuoto.


Bella cosa questa manifestazione.
Mi scuso ma come giornalista faccio Caà.
Thaiaht.

 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 
Aerial Nicola Bresciani - surf de nuit
Air show surf de nuit
Gruppo Q-stix
Nicola firma autografi ai FAN
[ SLIDESHOW ]
 
 
 


  • Articoli Surf da onda
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Surf da onda:
    Allenamento » Esercizi di potenziamento muscoli spalle e braccia

  •  
     
     
    8.54
    8.548.548.548.548.54
    Voti: 29

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.007 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=40