Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 327
Commenti: 0
 
 
0
    
   Squali nel mondo  
 
Pubblicato Martedì 14 Settembre 2004 da italiana92
 
 

Di tutto...
Nel mondo ci sono molti tipi di squali che ( fortunatamente per l'uomo ) stanno scomparendo per vari motivi:
1) non trovano molto cibo
2) vengono pescati per la carne che a volte viene venduta anche in Italia
3) vengono pescati per le pinne.
Io cercherò di descrivervi le 12 razze più famose.

Longimano: Vive in alto mare nelle acque calde dei tropici. Nuota lento in superfice, spesso accompagnato da pesci pilota
Molto aggressivo e per nulla timido, èil principale pericolo per i naufraghi. Può superare i 3m.

Mako: Aggressivo, imprevedibile, sfrutta la sua accellerazione bruciante per catturare prede veloci come tonni e pesce azzurro. Nel mediterraneo c'è, ma lontano dalla riva.

Squalo albimarginato o dalle punte argentee: Vive negli oceani, in genere in acque profonde o in proddimità di barriere lontano dalla costa. Difficilmente supera i 2.5m. Non è particolarmente pericoloso per l'uomo.

Squalo balena: E' il più grande animale a sangue freddo del pianeta. Da adulto è lungo come un autobus e pesa 20 tonnellate. E' assolutamente innocuo per l'uomo perchè si nutre di plancton e di piccoli pesci.

Squalo bianco: Il più temuto per le micidiali mandibole con cui azzanna grandi pesci e mammiferi. Nello stomaco di un adulto sono stati trovati 4 leoni marini di oltre un quintale l'uno. Le femmine possono superare i 6m. E' diventato raro e molte nazioni lo proteggono.

Squalo limone: Vive nei mari tropicali, nelle lagune vicino alle coste. Cambia i denti ogni settimana, può superare i 3m e vivere per 80 anni.

Squalo martello: E' dotato di un olfatto portentoso, grazie al muso largo che ospita, come un'ampia antenna parabolica. Ha la bocca relativamente piccola e si nutre soprattutto di razze.

Squalo nutrice: Passa la maggior parte del tempo sul fondo dove caccia. Non sarebbe pericoloso per l'uomo ma detiene il record di attacchi ai sub, perchè spesso viene molestato. Riesce a stanare le prede nascoste nelle cavità aderendo, come una ventosa, con la bocca, intorno alla cavità e reagisce risucchiando la vittima.

Squalo tigre: Abbonda ai tropici, dove predilige le acque torbide e arriva molto vicino alla riva. Caccia giorno e notte e miete vittime anche tra gli uomini a causa delle sue abitudini alimentari poco selettive. Divora qualsiasi cosa.

Squalo toro: I suoi denti a uncino, accentuano l'espressione temibile del muso, ma non attacca l'uomo.

Squalo zambesi o di acqua dolce: Si incontra nelle acque temperate. Si adatta anche ai fiumi e ai laghi, risalendo gli estuari per pochi chilometri. E' tozzo e grigio e ha occhi piccolissimi. Supera i 3m di lunghezza. Mangia di tutto: uomo compreso.

Verdesca: E' un nuotatore di alto mare molto elegante, vive nei mari temperati, Mediterraneo incluso. Raggiunge i 4m e si ciba preferibilmente di calamari. Attacca dopo ampi giri ed è potenzialmente pericoloso per l'uomo.

 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 


  • Articoli Di tutto...
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Di tutto...:
    Viaggiare con la tavola » Comparazione compagnie aeree per il surfista

  •  
     
     
    6.48
    6.486.486.48
    Voti: 29

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

    Re: Squali nel mondo (Voto: 0)
    da NUVOLA il 15/09/2004
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    una precisazione sullo squalo toro.
    non è vero che non attacca l'uomo, anzi attacca tutto cio che si muove e può vivere anche in acqua dolce, nei fiumi e nei laghi dove va a riprodursi.
    l'ho visto nel programma 'alle falde del kilimangiaro'.
    C'era una ripresa terrificante d famiglie intere che si facevano il bagno in un lago dove sulla riva c'era un cartello con su scritto 'pericolo squali'
    x il resto articolo molto interessante

    Re: Squali nel mondo (Voto: 0)
    da franz il 16/09/2004
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    C'è un problema di educazione di base se scriviamo che 'fortunatamente per l'uomo' molti tipi di squali stanno sparendo.



    Re: Squali nel mondo (Voto: 0)
    da parisma il 10/09/2008
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    Non capisco come una persona puo definirsi surfista quando dice che fortunatamente gli squali stanno scomparendo... Per me il surf prima di ogni altra cosa e sapere aprezzare tutto quello che è il mare comprese le cose negative per l uomo anche perche se dobbiamo contare gli uomini morti a causa degli squali e gli squali morti a causa dell uomo non so chi sia piu negativo anche se un idea ce l ho forse...

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.015 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=42