Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 358
Commenti: 0
 
 
0
    
   Regata » NDFLY Beginners Cup  
 
Pubblicato Mercoledì 29 Settembre 2004 da WindReport
 
 

Windsurf e kite
Per festeggiare il successo ottenuto nella promozione del windsurf, dei tre sport promossi dall’Associazione sicuramente quello di più agevole accesso per un’utenza di tutte le età, Andrea Grandolfo, gestore dell’attività didattica, ed alcuni tra i più affezionati e promettenti allievi, hanno organizzato una regata aperta ai soli principianti della stagione 2004. Gli iscritti ai corsi si sono così incontrati, sabato 4 settembre in un evento ricco di emozioni.

Ma veniamo ai fatti.
Un ponente tra i 6 e gli 8 nodi faceva ben sperare sin dalle prime ore del mattino; chiamato sulla terrazza del Rafikafè lo skippers’meeting alle 10:00, riunione in cui l’organizzazione illustra ai regatanti campo di regata e regolamenti, venivano sorteggiate le batterie per gli scontri nelle tre categorie partecipanti: Giovanissimi, per i minori di anni 14, Femminile, per le ragazze in grado di gestire attrezzature con le vele più piccole e Adulti, per tutti coloro in grado di gestire le vele più grandi. Mostrato lo svolgimento del percorso di regata da Ivan Falco vincitore della Beginners’Cup dello scorso anno, si dava il via alla categoria dei giovanissimi, dove in un’ora e mezza di scontri diretti venivano a delinearsi le 4 figure che avrebbero lottato per la finali. Nonostante il vento intenso rispetto le condizioni mediamente incontrate durante lo svolgimento dei corsi i piccoli regatanti (di età compresa tra gli 8 e i 13 anni) riuscivano a dimostrare una notevole capacità di conduzione lasciando incredulo il pubblico accorso dalle altre spiagge. Alla fine sul podio arrivavano al 3° posto Roberto Benigni, già coronato per le sue capacità allievo del mese di luglio al 2° Enrico Tintinaco, affermato assieme a Gaia Giorgini quale allievo del mese di agosto per il coraggio da entrambi dimostrato, e al 1° posto il mitico Alberto Moussa che con la sua perfetta conduzione in tutte le fasi di regata meritava ampiamente la posizione conquistata.
Di fretta, per il timore dell’intensificarsi del vento si dava il via alla categoria Femminile che vedeva strameritatamente al primo posto Marilena Saggio, seguita da Valentina Borgognoni e Cristina Di Giulio rispettivamente al 2° e 3° posto.

Il forte vento atteso e più che mai desiderato da tutti per la categoria restante cominciava invece ora a tentennare. La regata degli adulti veniva comunque chiamata e dopo un’ora di eliminazioni dirette rimanevano i 5 atleti più validi. Per consentire un’ultima fase eliminatoria di 3 scontri a due (match-race in gergo velico) veniva inoltre ripescato Massimo di Giulio che, tagliato fuori per pochissimi secondi da Devis Marinelli, si era comunque distinto rispetto gli altri atleti eliminati.
Si delineavano cosi le figure che avrebbero lottato per i gradini del podio: Massimo Di Giulio, Giuliano Caiati e Devis Marinelli.
Uscendo sconfitto ma a testa alta dagli scontri con gli altri due finalisti, Giuliano si piazzava al 38 posto e rimandava al faccia a faccia ancora una volta Massimo e Devis.
Un errore in boa di Devis rendeva facile la gara a Massimo che senza problemi e soprattutto testimoniando la validità del ripescaggio effettuato dalla giuria, si andava a piazzare al 18 posto della categoria più ambita.
Finita la regata grande festa, tutti in acqua con le attrezzature messe a disposizione dall’Associazione in attesa della premiazione che veniva effettuata alle 17.30 su al Bar di Rafik e Serena.

Trofei per i primi tre delle singole categorie offerti dall’Associazione, premi per tutti i partecipanti offerti dai Surf-shop locali H2O e Tsunami e dai negozi del settore di Roma Big Waves e Windsurf Paradise.
Ma la festa non finiva lì... Il ponente finalmente andava ad intensificare e i soci più capaci, quali Ivan Falco e Alessandro Cimarelli, davano spettacolo per il pubblico rimasto. Grandissimo il regalo per l’istruttore: dopo tre mesi di lunga e insopportabile astinenza dal kitesurf, causa l’incompatibilità di tale sport con l’affollamento estivo delle spiagge nostrane, Andrea tornava a cimentarsi nello sport da lui tanto amato.
Ringraziamenti sentiti vanno a Serena, Rafik e Yasmine (soprattutto!) per aver identificato il Rafikafè quale sede operativa dell’Associazione e per la loro generosa disponibilità; a Fabio di H2O, Massimo e Claudio di Tsunami, i ragazzi di Windsurf Paradise e in particolare a Franco di Big Waves per i bei premi offerti; a soci preziosissimi quali Giuliano Caiati, Gianni Giordano, Alessandro Cimarelli e Ivan Falco; ad Alessandro di Cicco e Carlo Galli per le bellissime foto al Comune di Pomezia per aver dato fiducia all’Associazione NDfly.

Non resta che rimandare tutti alla prossima Beginners’Cup, perché no... magari come partecipanti!

La direzione dell’NDfly
www.ndfly.it

 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 
  • www.ndfly.it

  • Articoli Windsurf e kite
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Windsurf e kite:
    KiteSurf » Manuale Della Sicurezza

  •  
     
     
    8.5
    8.58.58.58.5
    Voti: 8

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.014 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=44