Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 358
Commenti: 0
 
 
0
    
   Storie » Senza pensare  
 
Pubblicato Giovedì 23 Giugno 2005 da p69
 
 

Surf da onda
2 Luglio. Sono le nove meno un quarto di sera. Sei in vacanza da un giorno esatto. Dopodomani parti per le ferie estive (a Bali, o magari più semplicemente in Algarve). Ci sono le onde.

Ha tirato libeccio tutto il giorno e alle sette il termico è calato fino a tre/quattro nodi.
Il vento è leggerissimo e, anche se è ancora da mare, non sforma il fronte dell'onda.
Arrivano serie da un metro e mezzo pieno.
Sei acqua da due ore.
Sei nello spot di sempre, fra gli amici di sempre.
Qualcuno ti schizza da dietro, ti incazzi, gli sputi.
Poi ti metti in chiacchiera un secondo con il 'secco', che ti racconta che (a trentacinque suonati) ieri sera si è ridotto uno straccio a una festa di pischelle.
Stai per dire 'beato te che ancora te le puoi permettere, le pischelle' ma arriva il fuori-set. Un' onda da un metrello pieno, una bella destra.
Il secco parte.
Lo vedi da dietro alzare gli spruzzoni e sorridi. Ti ricordi di quante volte siete stati in acqua insieme.

Rimani solo sul break.

L'acqua è calda, anche troppo.
Sei stanco morto.
Rimani con lo sciacquio della tavola sotto il culo e nessun altro rumore nelle immediate vicinanze.
Qualcuno risale per arrivare al lineup. Ma sono ancora tutti lontani.
Ripensi a quando hai iniziato. Agli amici che non vedi più e a quelli che non 'hai' più.
Ripensi a che culo hai avuto a non avere la fissa degli scacchi o del calcio nella vita.
Ti viene in mente che quella fissa magari viene a tuo figlio. Cazzo....si perderà tutto questo?

Poi, succede.

Il sole è bassissimo. Ma vedi l'orizzonte che si gonfia, freme.
Arriva il settone.
Non remi neanche verso fuori.
E' destino che una delle tre verrà da te perfettamente il linea con la rottura.
E infatti arriva. La seconda.
Sei stato fermo per sfida. Per vedere se veramente ti manda un'onda esattamente dove sei.
Eccola.
Senza pensare...senza remare...sei perfettamente sul picco...

...sssscccchhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh...

 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 


  • Articoli Surf da onda
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Surf da onda:
    Allenamento » Esercizi di potenziamento muscoli spalle e braccia

  •  
     
     
    8.3
    8.38.38.38.3
    Voti: 13

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.007 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=69