Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 312
Commenti: 0
 
 
0
    
   Storie » 3 milioni di gocce d'acqua  
 
Pubblicato Lunedì 20 Febbraio 2006 da AxisofSurfing
 
 

Surf da onda
La prima volta fu in Portogallo, io ancora mi dilettavo col windsurf. Un gruppo di surfisti stava in cima all'onda col ricciolo sopra la testa. Onde grosse, due o forse anche tre metri.


Per andare fin lassù dovevano prima aggirarle, studiarle, capirle e prenderle per il verso giusto. Quelle buone parevano cicliche, ne capitava una ogni tre o quattro a seconda dei momenti ma non sembrava difficile capire per loro che l'onda buona stava arrivando: monta, cresce, diventa verticale e si scarica con un tuono sulla battigia. Che spettacolo guardarli, che attrazione fatale fu per me! Tornai ogni giorno ad ammirare le loro prodezze, ma più ancora ad impazzire per la bellezza di quei frangenti. Secondo la marea, la corrente spingeva quei ragazzi verso il largo o verso riva, se c'era vento le cose cambiavano ancora. Era come se un orologio naturale cominciasse a scandire il ritmo ondoso. Poi, d'un tratto era tempo. Dapprima un piccolo gonfiore dell'acqua che sembrava appena in movimento. Cresce, s'innalza. Qualcuno percepisce che è la 'sua' onda e gira la tavola con decisione ma senza fretta apparente. Il tempismo mi sembrava decisivo. Ho capito da subito che l'onda va presa al momento giusto, non un attimo prima, non uno dopo. Bastarono pochi giorni per farmi decidere di barattare la vela con una tavoletta da surf! E bastò ancora meno a farmi capire che per un bel pò il surf sarebbe stato un pezzo importante della mia vita. In cima ad un'onda ci si sente piccoli, dei fuscelli, la sua forza è spaventosa. le sensazioni forti, spesso dirompenti, ma quando si imparano i segreti per 'assecondarla' l'onda diventa tutto: natura, energia vitale, forse il senso stesso dell'essere uomini. Conoscerne i segreti è saper governare i propri equilibri. Dietro quella schiuma e quelle trasparenze azzurrine, solo all'apparenza inconsistenti, dietro quei tre milioni di gocce d'acqua c'è la potenza vibrante del mare e del mondo. Farsi trasportare o farsi travolgere è un dilemma che vale nel surf come nella vita di oqnuno. A volte 'vivere' è molto più impegnativo che stare in equilibrio su di una tavola. Pensiamo a quante volte un'onda della vita ci ha preso e rivoltato proprio quando pensavamo di essere saldamente in cresta. Le sconfitte o la perdita di persone a noi molto care..... Le onde della vita sono di gran lunga più difficili da cavalcare e forse è per questo che il surf ci eletrizza e ci stimola così tanto.

DEDICATO A CHI NON C'E' PIU'.


 
 
 

Formato PDF Adobe Acrobat  Formato PDF

Versione stampabile Versione stampa

Invia per email Invia per email

 
 
 


  • Articoli Surf da onda
  • Indice articoli
  • Anteprima articoli
  • Cerca nel sito

    Top in Surf da onda:
    Allenamento » Esercizi di potenziamento muscoli spalle e braccia

  •  
     
     
    8.9
    8.98.98.98.98.9
    Voti: 20

    Esprimi il tuo giudizio
    su questo articolo:

    2
    44
    666
    8888
    1010101010

     
     
    Limite
    I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. SurfReport non è responsabile per il loro contenuto.

    Commenti non abilitati per gli utenti Anonimi, registrati

    Re: 3 milioni di gocce d'acqua (Voto: 0)
    da unam il 22/02/2006
    (Info Utente | Invia un Messaggio)
    mi è piaciuto un sacco.... in particolare la metafora dell'onda e la vita.... :-)

     
    Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
    Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
     
    Pagina generata in 0.009 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
    Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
    Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=article&sid=99