Anticiclone e niente freddo

Voglio la neve!
Almeno facesse le onde...
Odio il freddo.
Prendo quel che viene.



Risultati
Sondaggi

Voti: 228
Commenti: 1
 
 
0
    
Surf News
Notizie su Surf da Onda

   [ Tutte le News ] [ Surf News ] [ Scrivi Notizia ]
   Report Versilia Surf Cup  
 
Pubblicato Venerdì 2 Ottobre 2009 Notizia Precedente ] [ Notizia Seguente ]
 
 

Report Versilia Surf Cup
Report conclusivo da Happy Sound Versilia Surf Cup annullata 3a tappa
- Venerdì 2 Ottobre 2009 - 11:56 -
Semaforo 3

Purtroppo la mancanza di onde da fine agosto in poi, ha costretto Alessandro Dini, l'ideatore e organizzatore dela VERSILIA SURF CUP ha cancellare la terza ed ultima tappa del circuito versiliese.
"E' con rammarico che sono costretto a prendere questa decisione" commenta Dini. "Purtroppo, i permessi scadevano il 25 settembre. Inoltre, gli stabilimenti balneari stanno chiudendo e sono iniziate le scuole, per cui la decisione è obbligata". Tirando le somme di questa prima edizione, non si può che essere soddisfatti: tutti i club versiliesi hanno supportato l'evento con entusiasmo e hanno invitato i loro team riders a prendervi parte. Molti i volti nuovi che, grazie proprio a questo circuito estivo, si sono affacciati per la prima volta al surf agonistico. Alcuni di essi, come il carrarino Giovanni Evangelisti, uno junior che ha reso davvero dura la vita ai più esperti surfisti open, uno della sua categoria ad approdare ad una finale mista open-junior. Ed era proprio questo uno dei primi obiettivi della VERSILIA SURF CUP: far fare esperienza ai surfisti più giovani. "Il formato è stato appositamente studiato per far si che i migliori 4 junior di ogni evento, arrivassero a scontrarsi in una finale "mista", coi migliori 4 open. Devo dire che i surfisti della categoria junior hanno fatto presto ad imparare! Infatti, dopo la prima gara, dominata dagli open, già nella seconda Evangelisti è approdato nella finalona, per un soffio anche da Roberto Ciuccoli, altro junior interessante", conferma Dini. La classifica generale è capeggiata dal viareggio Simone Simi, seguito dal concittadino Jacopo Migliorini e dal primo degli Junior, il carrarino Giovanni Evangelisti.
Ma per l'organizzatore, che anche un'altro motivo di soddisfazione: "In un momento in cui le aziende di settore hanno ristretto i budget destinati agli eventi, siamo riusciti a fare un piccolo miracolo: trovare le entrate sia per lo svolgimento del circuito, compreso il bel premio-viaggio alle Maldive per il vincitore, sia a destinare 470,00 euro alle famiglie dell'incidente ferroviario dello scorso 29 giugno. E per l'edizione della prossima estate, ci sono già alcuni importanti sponsors interessati. Un ringraziamento doveroso va a tutti i clubs della Versilia e agli sponsor dell'evento che Dini vuole nominare uno ad uno:

Surf Clubs: Close Out, Terza Linea, Soul Riding, Viareggio S.C., Tre Quarti, Area 51, Delta 9, Nimbus, Riders,
Surf Shops: Time Out, Teddy Palomino
Sponsor: Happy Sound, Cafè Aloha, Hotel Losanna, Pizzeria-Pub Pensavo Peggio, Bagno Arizona, Bagno Wanda

La premiazione finale, dove sarà consegnato a Simone Simi il voucher per il surf trip alle Maldive, avverrà nel corso di un cenone/party al Pensavo Peggio (Darsena, Viareggio) in data da decidere, ma a breve.
Verrà anche premiato il club che ha ottenuto il punteggio più alto... still secret!

SURFER gara 1 bonus 1 gara 2 bonus 2 TOTALE Categoria
SIMI 1.200 100 1.200 200 2.700 Open
MIGLIORINI 1.200 150 1.200 100 2.650 Open
EVANGELISTI 1.200 0 1.200 50 2.450 Junior
LOPEZ 1.200 0 1.200
2.400 Junior
CIUCCOLI 1.200 0 1.200
2.400 Junior
GIULIANI 1.032   1.200 150 2.382 Open
FORNACIAI 1.200 200 876
2.276 Open
CORSI 1.032   1.200
2.232 Open
PALAI 876   1.200
2.076 Junior
CECCARELLI 1.032   876
1.908 Open
FARINA 1.032   876
1.908 Junior
LEPORATTI 876   1.032
1.908 Open
DE ZARLO 876   1.032
1.908 Open
DELLA TOMASINA 876   1.032
1.908 Open
FANTOZZI 876   1.032
1.908 Junior
ANDREOZZI 732   1.032   1.764 Junior
BROCCHINI 876   876
1.752 Open
GRAZIANO FILIPPO 876   876
1.752 Open
RUOCCO 876   876
1.752 Open
E. FRANCESCONI 732   876   1.608 Junior
CLAUDI 732   876
1.608 Junior
PAGANO 732   876   1.608 Junior
POLLACCHI 1.200 50 0
1.250 Open
PENNUCCI 1.200 0 0 0 1.200 Open
DI FAZIO 0   1.032   1.032 Open
MARTELLONI 1.032   0
1.032 Junior
MORINI 1.032   0
1.032 Open
BASINI 876   0
876 Open
CORINTI 876   0
876 Junior
CINQUINI 876   0
876 Junior
LUNARDI 0   876   876 Open
LENCI 0   876   876 Open
DE GENNARO 0   876   876 Open
LA VITE 0   876   876 Junior
R. FRANCESCONI 0   876   876 Junior
BRAMANTI 732   0
732 Junior
ORSELLINI 732   0
732 Junior
FIORDI 732   0
732 Junior
BADRAN 732   0   732 Junior

Si è svolta sabato 5 settembre al Bagno Aloha di Viareggio la seconda tappa dell’ HAPPY SOUND - VERSILIA SURF CUP, grazie ad una swell di una certa consistenza arrivata sulle spiagge versiliesi che i surfisti locali attendevano fin da metà luglio.

Le onde sono state un po’ rovinate dal costante vento onshore, ma hanno offerto per tutta la durata della gara dei picchi “random” che lanciavano i surfisti su pareti lavorabili con diverse manovre. Finalmente una finale su onde di una certa misura e con vento quasi assente, che ha permesso ai finalisti di esprimere un surf aggressivo e completo. Ancora una volta, nella “finalona” mista sono approdati i volponi Open, ma questa volta a fargli compagnia c’era anche il primo junior ad approdare alla finale. Si tratta di Giovanni Evangelisti che grazie ad un surf piuttosto maturo per la sua età, ha dato filo da torcere ai più esperti Giuliani, Migliorini e Simi nei 20 minuti della finale mista. 

Nella categoria Junior sono giunti in finale Giovanni Evangelisti, Davide Lopez, Roberto Ciuccoli e Federico Palai, mentre in quella Open sono approdati Stefano Giuliani, Simone Simi, Jacopo Migliorini e Matteo Corsi. 

Le due semifinali miste erano così composte:

1° semi: Simone Simi, Matteo Corsi, Giovanni Evangelisti, Federico Palai

2° semi: Jacopo Migliorini, Stefano Giuliani, Roberto Ciuccoli, Davide Lopez

La finalona mista ha visto affrontarsi: Simone Simi, Giovanni Evangelisti, Jacopo Migliorini, Stafno Giualiani

La premiazione si terrà giovedi 10 settembre alle 21:30 al Bagno Aloha dove saranno proiettate le foto e il video della gara e un nuovo video di surf (top secret). Il risultato della finalona verrò dato nel corso della premiazione dove si avrà anche la classifica generale aggiornata.

Terza ed ultima gara dell’ HAPPY SOUND – VERSILIA SURF CUP al Bagno Arizona in darsena, alla prossima mareggiata.

Semaforo Verde VERSILIA SURF CUP per sabato 5 settembre, Aloha Cafè, Viareggio.

Federico Fornaciai è leader della classifica generale, seguito dal veterano Migliorini. Segue Simone Simi in terza posizione e Gianmarco Pollacchi. La corsa al titolo di campione versiliese 2009 è ancora del tutto aperta sia nella categoria Open che Junior (condotta da Giovanni Pennucci, Giovanni Evangelisti, Davide Lopez e Roberto Ciuccoli, tutti con 1.200 punti) e si prevede battaglia nella seconda prova che si terrà al bagno Aloha di Viareggio, dove l’organizzatore Alessandro Dini, su pressanti richieste delle “ondine” versiliesi, ha deciso di aprire le iscrizioni anche alle ragazze (che potranno iscriversi sul campo gara, se arrivano alle ore 08:00, puntuali!)

Svolgendosi presso uno degli stabilimenti balneari più in voga del momento per la sua incredibile vita notturna, non poteva mancare anche il concorso "Miss Maglietta Alhoa", fortemente voluto dal gestore dell’ Aloha Cafè. Emanuele Fulceri. Una speciale giuria, composta dagli stessi surfisti partecipanti alla gara, sarà allestita per individuare la Miss Maglietta Aloha 2009.

Corsi Evangelisti1

Evangelisti 2 finalisti

Gighi 1 Gighi Tube

Simi


Siamo in pieno waiting period per la 2° tappa dell’ “HAPPY SOUND – VERSILIA SURF CUP 2009” e anche se le previsioni meteo non sono ottimistiche a breve periodo, c’è molta attesa e agitazione tra i surfisti che hanno preso parte alla prima tappa svoltasi a fine giugno al bagno Wanda di Marina di Pietrasanta. Federico Fornaciai è leader della classifica generale, seguito dal veterano Migliorini. Segue Simone Simi in terza posizione e Gianmarco Pollacchi. La corsa al titolo di campione versiliese 2009 è ancora del tutto aperta sia nella categoria Open che Junior (condotta da Giovanni Pennucci, Giovanni Evangelisti, Davide Lopez e Roberto Ciuccoli, tutti con 1.200 punti) e si prevede battaglia nella seconda prova che si terrà al bagno Aloha di Viareggio, dove l’organizzatore Alessandro Dini, su pressanti richieste delle “ondine” versiliesi, ha deciso di aprire le iscrizioni anche alle ragazze (che potranno iscriversi a partire da venerdi 31 luglio tramite il sito: www.surfando.it).
Svolgendosi presso uno degli stabilimenti balneari più in voga del momento per la sua incredibile vita notturna, non poteva mancare anche il concorso “Miss Maglietta Alhoa”, fortemente voluto dal gestore dell’ Aloha Cafè. Emanuele Fulceri. Una speciale giuria, composta dagli stessi surfisti partecipanti alla gara, sarà allestita per individuare la Miss Maglietta Alhoa 2009.


Mercoledi 15 luglio al bagno Wanda alle ore 22:00 ci sarà la premiazione e l'assegnazione dei punti della prima gara del VERSILIA SURF CUP.
I premi saranno molto semplici dato che abbiamo puntato tutto sul premio finale.
Inoltre ci sarà la proiezione del film JAW (Just Add Water) su Clay Marzo e la sua sindrome, e alla fine della proiezione a tutti verrà data una copia del dvd.
Prima della premiazione ci sarà anche la proiezione di un breve filmino sulla prima gara.


Ieri, giovedi 9 luglio, presso il bagno Wanda di Marina di Pietrasanta si è svolta la prima delle tre tappe dell' "Happy Sound - Versilia Surf Cup". Circa 40 atleti versiliesi, suddivisi nelle categorie junior e open, hanno dato vita ad una splendida giornata di sole e onde. Non solo il titolo di campione versiliese 2009, ma anche il "boat-trip" alle Maldive rappresentano un grosso stimolo per i surfisti della Versilia che dagli inizi degli anni '80 sforna a ripetizione i più grandi talenti nazionali. Originale e molto apprezzato dai surfisti, il formato di gara che prevede lo svolgimento separato delle due categorie fino alle semifinali, che vedono 2 batterie ciascuna composta da 2 junior e due open. "Gareggiare contro surfisti come Migliorini, Giuliani, Simi, che hanno alle spalle numerosi campionati nazionali, europei e mondiali rappresenta un'opportunità unica per fare esperienza e imparare a gestire meglio quei 15 minuti di ogni heat", ha dichiarato a fine gara lo junior Giovanni Evangelisti del club "Riders" di Marina di Pietrasanta, approdato nella finale Junior . Insieme a lui sono approdati alle finale Junior: Davide Lopez (club Tre Quarti), Giovanni Pennucci (club Area 51) e Roberto Ciuccoli (club Riders). In finale Open sono invece approdati Federico Fornaciai (club Terza Linea), Jacopo Migliorini (club Terza Linea), Simone Simi (club Terza Linea) e Gianmarco Pollacchi (club Tre Quarti).

Le due semifinali sono state quindi composte ciascuna da due junior e due open:
Semi finale 1:
Simone Simi, Gianmarco Pollacchi, Giovanni Evangelisti, Davide Lopez

Semi finale 2:
Federico Fornaciai, Jacopo Migliorini, Giovanni Evangelisti, Davide Lopez

La freschezza e la radicalità degli junior non è bastata, almeno in questa prima gara del Versilia Surf Cup, per superare l'esperienza degli open e così la finale a quattro ha visto quattro open battagliare per la conquista della prima gara del circuito.


Finale:
Federico Fornaciaia, Jacopo Migliorini, Simone Simi, Gianmarco Pollacchi.

Premiazione: Mercoledi, 15 luglio al bagno Wanda, ore 22:00
Il risultato della finale verrà detto mercoledi.
L'intero incasso derivante dalle iscrizioni sarà interamente devoluto alle vittime del disastro ferroviario di Viareggio.

La seconda gara dell'Happy Sound-Versilia Surf Cup2 è in programma all' Aloha Cafè dal 15 luglio al 15 agosto alla prima mareggiata utile.


Si è svolta oggi la prima delle 3 tappe della Versili Surf Cup, con ben 40 partecipanti tra atleti open e junior.
 
Il format di gara è stato molto innovativo e ben accolto dai partecipanti, ha visto arrivare a disputare 2 semifinali composte da 2 atleti OPEN + 2 atleti JUNIOR.
 
In tutte e 2 le semifinali sono passati gli atleti della categoria Open, che hanno quindi disputato la finalissima:
 
FINALE
- Federico Fornaciai
- Simone Simi
- Jacopo Migliorini
- Gianmarco Pollacchi
 
La finale è stata disputata, ma gli organizzatori comunicheranno i risultati soltanto in occasione della premiazione prevista al Bagno Wanda a Marina di Pietrasanta mercoledì prossimo 15 luglio.
In quella occasione saranno proiettati anche i video girati durante il contest.
 
II Tappa waiting period:  16 luglio / 15 agosto - Spot:  Aloha Cafè di Viareggio


La prima gara delle tre in programma del VERSILIA SURF CUP 2009 è stata rinviata, a causa del troppo vento, a domani 09 luglio 2009. Alessandro Dini, ideatore e contest director del circuito, ha deciso che l'intero incasso derivante dalle iscrizioni alla prima edizione del VERSILIA SURF CUP, sarà devoluto a favore delle vittime del disastro ferroviario di Viareggio.
Chiunque volesse contribuire ulteriormente ad aiutare le famiglie colpite dal terribile incidente del 29 giugno, può farlo tramite il conto corrente allegato.

Donazioni a favore vittime disastro ferroviario presso la Cassa di Risparmio di Firenze, via S.Francesco e' stato aperto il c/c n. 000290609c00 a favore delle vittime del disastro ferroviario
    IBAN: IT03U0616024800000290609C00
    INTESTATO:  COMUNE DI VIAREGGIO
    CAUSALE: VITTIME DISASTRO FERROVIARIO


Gara chiamata per MERCOLEDI' 8 e GIOVEDI' 9.


C'è stato un disguido circa la definizione di "versilia" per i partecipanti alla prima edizione della VERSILIA SURF CUP.
Nel comunicato inviatovi a suo tempo, si parla dei comuni di Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi e Massa.
Surfisticamente, sappiamo che anche Carrara fa parte della grande famiglia del surf Versiliese, coi suoi clubs e non c'era nessun preconcetto a tener fuori i bravi surfisti di questa area.

Ma non avendo partecipato con nessuno dei suoi club/esponenti alla riunione indetta a maggio per decidere il futuro della VERSILIA SURF CUP e non avendo mai dato notizia fino ad oggi, abbiamo pensato che non interessava ai surfisti e club carrarini parteciparvi.

Oggi, Marco Urtis mi ha invece espresso il suo rammarico per non aver potuto partecipare alla suddetta riunione, e per il fatto che nessun esponente del surf carrarino si sia fatto vivo fino ad oggi e mi ha pregato di includere nella Versilia Surf Cup anche i surfist e club di tale area, cosa che faccio con grande piacere.

Vi chiedo quindi di inserire una breve news dove si dice che anche i surfisti del comune di Carrara sono i benvenuti alla prima gara che si terrà mercoledi 8 luglio al Bagno Wanda di Marina di Pietrasanta.

Tuttavia, essi devono inviare entro domani pomeriggio il modulo di iscrizione (gli junior devono far firmare il modulo da uno dei genitori).


Nel corso di una delle ultime riunioni dei club versiliesi, lo scorso maggio, è nata l’idea di creare un circuito estivo di gare di surf rivolto ai surfisti junior della Versilia. Nasce così la “Happy Sound - Versilia Surf Cup”, ideata e proposta a tutti i club versiliesi da Alessandro Dini, uno dei pionieri del surf nostrano.

L’obiettivo è offrire ai più giovani surfisti versiliesi la possibilità di tenersi allenati sui ritmi e tempi di gara durante il periodo estivo, durante il quale l’attività agonistica è assente. Fin dalle prime gare di surf nei primi anni ’90, i surfisti della nostra costa hanno dominato tutte le categorie, ma negli ultimi 3/4 anni il surf laziale ha prodotto numerosi talenti nella categoria junior, mentre si registra una pericolosa situazione di stallo negli junior versiliesi.

Infatti, mentre nella categoria open (over 18) troviamo quattro surfisti “made in Versilia” ai primi quattro posti, nella categoria under 18 notiamo uno strapotere dei surfisti della costa laziale, capeggiati da quell’incredibile fenomeno di nome Leonardo Fioravanti, considerato uno dei più promettenti surfisti del mondo negli under 12 (Leo ha soli 11 anni!).

Tre saranno le tappe che formeranno questa prima edizione della VSC, che partirà alla prossima mareggiata utile (il waiting period è iniziato il 15 giugno e scadrà il 15 luglio). La prima gara si terrà dunque presso il Bagno Wanda a Marina di Pietrasanta, mentre la seconda (waiting period 16 luglio / 15 agosto) si terrà all’ Aloha Cafè a Viareggio. Il campione versiliese 2009 verrà quindi proclamato nel corso della terza ed ultima tappa al Bagno Arizona a Viareggio (waiting period 16 agosto / 15 settembre).

Interessante anche il formato gara, aperto a tutti i surfisti under 18 residenti in Versilia ed iscritti ad uno dei surf club di questa zona. Oltre ad essi, ogni surf club ha la possibilità di iscrivere 2 surfisti open: alle fasi finali accederanno i migliori 4 junior e i migliori 2 open. Il vincitore sarà premiato con un fantastico viaggio in barca alle Maldive (surf boat trip) dove avrà la possibilità di surfare onde fantastiche.

Anche se la decisione di organizzare questa prima edizione è stata presa solo un mese fa, l’idea di questo circuito estivo ha subito incontrato i favori di tutti i club versiliesi (Closeout, Nimbus, Riders, Soul Riding, Tre Quarti, Terza Linea, Versilia S.C., Viareggio S.C.) e anche di vari operatori di settore (Teddy Palomino di Torre del Lago e Time Out di Marina di Pietrasanta).

“Quest’anno iniziamo a giugno con 3 tappe” dice Alessandro Dini, presidente del Viareggio Surf Club e ideatore della Happy Sound - Versilia Surf Cup, “ma il prossimo anno sarà necessario iniziare ad aprile dato che molto probabilmente si aggiungeranno due tappe, una a Forte dei Marmi e una a Lido di Camaiore. Inoltre, ho già ricevuto proposte da alcune prestigiose aziende di settore, interessate a esibire il loro brand su una vetrina surfistica così importante come quella rappresentata dalla Versilia Surf Cup. “Infatti” conclude Dini, “anche se altre regioni vantano onde di qualità superiore alle nostre, nessun altro può vantare delle vetrine belle e spettacolari come i pontili e moli della nostra costa, che sembrano creati apposta per ospitare gare di surf e attirare un folto pubblico”. L’evento gode del patrocinio dell’APT Versilia e della copertura mediatica garantita dai principali siti e riviste di settore.

Un ringraziamento particolare, oltre ai club della Versilia, va al main sponsor di questa prima edizione HAPPY SOUND, che fornirà un servizio di amplificazione di alta qualità e agli tutti gli altri supporter: La Locanda Pensavo Peggio e Hotel Losanna.

Per partecipare compila il modulo d'iscrizione riportato a fondo pagina e invialo a info@alessandrodini.it

Per ulteriori informazioni: Alessandro Dini – Presidente Viareggio Surf Club – cell 392.3532848

REGOLAMENTO
I surfisti che possono partecipare al la 1° edizione del “HAPPY SOUND – VERSILIA SURF CUP” sono quelli residenti in Versilia (comuni: Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Massa), affiliati ad un surf club con sede in uno dei comuni sopra elencati e che per età rientrano nelle categorie under 18 e under 15. Essi devono essere in possesso del Certificato di Idoneità Agonistica alla Pratica del Surf (il normale certificato di sana e robusta costituzione del medico di famiglia non è valido).
Ogni surf club può iscrivere anche 2 surfisti Open.

CATEGORIE:
Categoria U18: i nati nel 1991 e successivamente

PUNTEGGI:
Verranno sommati i punteggi ottenuti nelle tre gare senza nessuno scarto.
1° 1.200 punti
2° 1.032
3° 876
5° 732
9° 600
17° 410
33° 225

ISCRIZIONI:
Le iscrizioni vanno fatte via e-mail compilando e inviando i moduli pubblicati sui siti di settore.
La tassa di iscrizione è di 10,00 euro per ogni gara.
La tassa di iscrizione può essere pagata sul campo gara ma SOLAMENTE se si è preventivamente provveduto ad iscriversi via e-mail.

FORMATO:
Batterie da 4, fino alla finale, anch’essa da 4. Accedono alla finale i migliori 2 surfisti Open e i migliori 4 junior.


 

VERSILIA SURF CUP 2009
 
ACCETTAZIONE RISCHI E LIBERATORIA: In considerazione del mio ritenere mio figlio/a  ............................................................. in grado di partecipare alle 3 (tre) tappe che formano il circuito denominato “VERSILIA SURF CUP” sopra indicata, io sottoscritto .................................... dichiaro e garantisco di essere a conoscenza delle caratteristiche dello sport del surf e degli eventuali  pericoli che la sua pratica può presentare, e di conseguenza collegati a questo evento.
 
Mi assumo il rischio per qualunque tipo di infortunio nel quale mio figlio/a possa incorrere durante la partecipazione al suddetto evento, e libero totalmente e per sempre assolvo l'organizzazione, gli istruttori e responsabili dei clubs organizzatori eventuali sponsor, gestori degli stabilimenti balneari dove si terranno i tre eventi, tutte le autorità italiane e tutte le persone in qualsiasi modo coinvolte nell'organizzazione, direzione dell'evento, coi relativi direttori, aiutanti, consulenti, impiegati, agenti, rappresentanti, persone a contratto, eredi da ogni tipo di reclamo, danno, azione, scelta o giudizio che possa scaturire da ogni tipo di infortunio nel quale mio figlio/a possa  incorrere durante la partecipazione o svolgimento di questo evento. Mi impegno di garantire, assicurare e manlevare gli organizzatori, i Direttori di Gara, tutte le autorità italiane e le altre persone sopra menzionate da ogni responsabilità per ogni tipo di infortunio o morte subita e/o occorso.
 
ACCETTAZIONE RISCHI: _________________________________________________
(Scrivere “ACCETTO” seguito da firma)
 
DELEGA DEI DIRITTI E DEI COMPITI: Delego agli organizzatori e sponsors del suddetto evento, i diritti dell'esclusivo uso commerciale di tutte le fotografie e riproduzioni fotografiche, televisive e riprese filmate raffiguranti mio figlio /a durante la gara o in concomitanza dell'evento, sia dentro che fuori dall'acqua.
 
Sono d'accordo affinchè mio figlio/a indossi ed appaia con il vestiario fornito dallo/dagli sponsor dell’evento.
 
Allego Certificato di Idoneità Agonistica alla Pratica del Surf (il certificato di sana e robusta costituzione del medico di famiglia non è valido).
 
Dati dell’atleta minorenne:
 
Cognome, nome:
 
Luogo e data di nascita:
 
Club di appartenenza (obbligatoria affiliazione ad un club versiliese):
 
Recapito telefonico:
 
E-Mail:
                                                                          In Fede (firma genitore)
 
Inviare a: info@alessandrodini.it                                     _______________________________________________

 


[ Notizia precedente ] [ Notizia seguente ]

 
Discussione sulla Notizia

Non è presente alcun commento a questa notizia.



Altre Notizie
Aggiornamento 30/01/10 15:28:39

Surf News
 Varato il progetto di ampliamento del porto di Santa Marinella  Giovedì 28 Gennaio 
 Ore 18:38 
[ 53998 letture ]
 Riattivate le boe ondametriche di Ancona e Palermo presto al via Catania e La Spezia  Mercoledì 30 Dicembre 
 Ore 14:57 
[ 65016 letture ]
 Promozioni e retrocessioni per il circuito TOP44 Surfing Italia 2010  Giovedì 17 Dicembre 
 Ore 18:14 
[ 65063 letture ]
 Special Event nel Calabria Dream Waves surf-contest  Mercoledì 9 Dicembre 
 Ore 09:44 
[ 54404 letture ]
Semaforo 3Al via Eddie Aikau Big Wave Invitational surf contest a Waimea Bay Oahu Hawai  Mercoledì 9 Dicembre 
 Ore 09:42 
[ 56346 letture ]
Semaforo 3Report da Sud Selection Surf Contest tappa unica campionato SI zona Sud il 6 dicembre  Martedì 8 Dicembre 
 Ore 10:38 
[ 51025 letture ]

In Evidenza
Semaforo 3Surfando a Carnevale 2010
Sabato 30 Gennaio Ore 15:28 [ 156270 letture ] 
Chiamata la gara per il giorno 31 gennaio, ritrovo ore 09.30 al Molo di Viareggio. L'Associazione Soul Riding Viareggio è lieta di... [ CONT... ]
  Semaforo 3Report dal ASP WCT Billabong Pipeline Masters Banzai Pipeline -
Mercoledì 16 Dicembre Ore 09:13 [ 107510 letture ] 
Waiting period : Dec 8-20 Event :finished Scores :OVER Taj Burrow (AUS), 31, has claimed the 2009 Billabong Pipe Masters Final Heat # 1 Men... [ CONT... ]
  Stagione Surfing Italia 2010
Giovedì 31 Dicembre Ore 21:19 [ 67990 letture ] 
Alle porte del 4° anno di attività agonistica con campionati in tutte le categoria (shortboard, longboard, body, skimboard) con... [ CONT... ]
 

Snow News
 Roxy Snowcamp 4 Girls Only
 Grilc vince il Billabong Air&Style
 Report dalla Coppa Europa
 Nuovo snowpark a Febbio
 Annullata tappa CDM a Limone
Wind News
Semaforo 3Al via Grand Slam 2009
 Italian Slalom Tour a Noli
 Report Tramontana Slalom Cup
 Campionato Formula Windsurfing
 Campionato Formula Windsurfing
More News
 Plastik Fantastik by Lapasin
 Spot artificiale a Massa-Carrara
 Nuovo skatepark a Forte dei Marmi
 L'offerta di Dolomiti Superski
 Solido Rendevouz a Viareggio
 [ Indice Notizie ] [ Surf News ] [ Scrivi Notizia ] 
 
Home · Contattaci · Raccomanda · Guestbook · Accessi  |  WAVE  |  WIND  |  SNOW  |  Top10 · Cerca · Gadgets · Sostieni · Registrati · Logout      
Meteo Maps Webcam Reports Spots Forum Gallery Articles MySurf Directory Shops Camps Chat Libri News Gruppi Eventi Annunci
 
Pagina generata in 0.092 sec. - WEB Server: Apache - OS: Linux - CMS: PHPNuke. I contenuti sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. I siti collegati possono richiedere l'esclusione dal portale. Risoluzione minima consigliata 1280x1024. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox
Supported by CBA 3BMeteo Test paternità SurfReporter LetsGoItaly Directory SitiUtili WebDir Cerca Codici sconto
Permalink: http://surfreport.it/modules.php?name=News&file=news&setfilter=1&id_news=19864